Zenga: “Inspiegabile essere qui. Futuro? Per tornare...”